Ananas al posto dello sciroppo per sciogliere il muco

Ricerche hanno dimostrato che questo frutto tropicale insieme insieme ad altri ingredienti è un rimedio efficace per sciogliere il muco, dalla sinusite, alla tosse, ai catarri a livello delle orecchie e nella regione frontale della testa.

In particolare è stato osservato che il succo d’ananas riesce a sciogliere il muco 5 volte più velocemente dei classici sciroppi mucolitici.

L’ananas è famosa nel mondo femminile perché riesce a rimuovere la cellulitedrenando in maniera naturale i liquidi insieme alle sue qualità antinfiammatorie. Questo frutto rappresenta anche un’ottima fonte di vitamina C, in grado di contrastare i radicali liberi e di aiutare le vie respiratorie a funzionare meglio. Si è osservato che le gengiviti trovano giovamento nella cura fatta con l’ananas in dosi concentrate del suo principio attivo.

Le maggiori proprietà dell’ananas derivano infatti dal principio attivo in essa contenuto chiamato bromelina, un enzima molto efficace nel combattere l’infiammazione, scioglie i coaguli di sangue, sciogliere le proteine, accelera la guarigione e sostiene la digestione. Esso è contenuto principalmente nel gambo d’ananas, quindi non rimuovetelo!

Abbiamo parlato diffusamente delle capacità curative nell’articolo L’Ananas è un potente farmaco naturale usato in Amazzonia, ora vediamo la ricetta che questo studio ha testato come mucolitico efficace e naturale.

RICETTA MUCOLITICO SUPER EFFICACE

Ingredienti: 2 fette di ananas fresco senza buccia, 1 cucchiaio di miele biologico, ½ cucchiaino di pepe di Cayenna (non indicato per i bambini), un pezzo della dimensione di un pollice di zenzero fresco, il succo di 1 limone

Istruzioni: tagliare in modo grossolano l’ananas, frullare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Bevilo così oppure filtralo con un colino per ottenere un succo più liquido. Conservare in frigorifero e assumere quando necessario.

Nota: Non somministrare del miele a bambini sotto 1 anno di età. In presenza di una tosse persistente, meglio consultare il medico.

FONTE: (dionidream.com)

 

Tags

Leave a comment

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

I cookie di preferenza consentono a un sito Web di ricordare le informazioni che modificano il modo in cui il sito web si comporta o sembra, come la tua lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

I cookie necessari aiutano a rendere un sito Web utilizzabile abilitando funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito web. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi